Scommesse: perché giocare solo sui siti autorizzati?

Scommesse: perché giocare solo sui siti autorizzati?

Quando si sceglie di utilizzare una piattaforma per scommesse online, una delle prime cose da fare è quella di verificare la presenza della licenza AAMS: pur esistendo moltissimi siti per il gioco e molteplici forme di promozioni e vantaggi riservati ai giocatori, è importante, prima di caricare una somma di denaro e i propri dati personali sulla piattaforma, assicurarsi che il sito in questione sia affidabile. I motivi, come si dirà, spaziano dalla sicurezza rispetto alle frodi e al furto di dati, passando naturalmente per la tutela del divertimento e della tranquillità che dovrebbero sempre accompagnare ogni esperienza di gioco.

Quali sono i siti per scommesse legali?

Solo in Italia esistono decide di piattaforme per le scommesse e riuscire ad orientarsi non è molto facile, a seconda delle differenti promozioni assicurate e del tipo di gioco che si intende seguire. Un modo per fare selezione è senz’altro quello di affidarsi solo ai siti verificati, dotati di apposita licenza. Come anticipato, infatti, prima di caricare soldi e dati sulla piattaforma online, è importante verificare se questa è presente nella lista dei concessionari giochi AAMS.

Per chi non sapesse di cosa si tratta, l’AAMS è l’autorità del monopolio statale dedicata al controllo e al monitoraggio degli operatori del gioco d’azzardo, sia fisici che online. Grazie alle regole dettate da questo ente, gli utenti possono contare sulla totale trasparenza delle condizioni e sull’affidabilità degli operatori verificati, i quali, pagando la concessione per attivare l’esercizio del gioco d’azzardo, vengono costantemente monitorati dall’autorità, che ne controlla l’operato.

Un sito di scommesse autorizzato dall’AAMS è, dunque, perfettamente legale: infatti, tutte le operazioni di gioco o di scommessa che avvengono sulla piattaforma risultano adeguate agli standard imposti dalle leggi e, dunque, assicurano protezione per l’utente, che potrà decidere di affidarsi con tranquillità alla serietà e professionalità di quel determinato operatore. In questo modo, si promuove il gioco responsabile, evitando del tutto i rischi che la passione per le scommesse può comportare in contesti che si muovono al di fuori della legalità.

Perché giocare solo su piattaforme autorizzate?

Per chiarire il discorso, facciamo un esempio: alcune ricerche mostrano come la gran parte degli appassionati di betting faccia puntate sul gioco del calcio, dal momento che questo è lo sport più amato e conosciuto nel nostro Paese e, dunque, la gran parte degli utenti, conoscendo le sue regole, si sente più portato a rischiare il proprio denaro nella prospettiva di una vittoria (soprattutto sfruttando i numerosi bonus sulle scommesse sportive).

Questo aspetto spiega perché, molte volte, si viene invogliati a scommettere a fronte di guadagni potenzialmente molto alti, senza pensare troppo al tipo di piattaforma che viene utilizzata. Ma questo è un errore: giocare su una piattaforma non certificata dall’AAMS, oltre agli aspetti strettamente legali, espone lo scommettitore ad un gran numero di rischi, perfettamente evitabili. Infatti, un sito di scommesse non autorizzato, per limitarsi a due soli aspetti, non è sottoposto alle norme in merito al trattamento dei dati sensibili, né alle regole in materia di erogazione delle vincite.

Il tutto può comportare, per l’ignaro scommettitore, il rischio non solo di perdere il proprio denaro, ma anche di esporre i propri dati sensibili e personali ad una piattaforma che non riceve alcun controllo e, da un momento all’altro, potrebbe sparire senza dar conto delle proprie azioni.

Come trovare siti per scommesse legali?

Chiariti questi aspetti, diventa importante illustrare anche come riconoscere un sito per scommesse legale e licenziato dall’AAMS. Da questo punto di vista, tutti i siti autorizzati riportano, nel campo relativo alle proprie informazioni, il logo dell’Ente: dunque, una volta approdati sulla piattaforma, non si dovrà far altro che rintracciare quest’ultimo per avere immediatamente riscontro della presenza dell’autorizzazione. In caso di dubbi, peraltro, è sempre possibile recarsi sulla pagina ufficiale dell’Agenzia e verificare che su questa sia presente il nome del concessionario.

Naturalmente, può capitare che il sito non presenti il logo AAMS all’interno della propria pagina, questo non significa necessariamente che sia un sito illegale: la pagina potrebbe essere in manutenzione oppure di nuova creazione. Rimanendo nel campo del betting calcistico, è possibile avere ulteriori garanzie utilizzando gli elenchi presenti sui principali siti di scommesse sulla Serie A, che molte volte riportano la lista degli operatori autorizzati.

Se in nessuno di questi modi è stato possibile verificare che il sito sia autorizzato, il consiglio è quello di andare oltre e di non affidare il proprio denaro a società non dotate di licenza: pur essendo casi rari, perché ormai i controlli bloccano sul nascere le piattaforme non autorizzate, è sempre preferibile rimanere nel terreno del gioco legale per tutti i motivi finora esposti.

PARLIAMONE

Inviaci una email con la tua richiesta e/o proposta. In tempi rapidi riceverai una nostra risposta. Grazie

Invio

©2020 Be Sport Srl - Via Padre Semeria, 29 00154 - P.Iva/C.F. 11543211004 - Capitale Sociale 200.000 € interamente versato

 Be Sport ® è un Marchio Registrato - Powered by Strategie Digitali Consulting Giovanni Cinquegrana

o

Login con le tue credenziali

o    

Forgot your details?

o

Create Account

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fornire alcuni servizi. Continuando la navigazione ne consentirai l'utilizzo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi