Focus On

COME MANTENERSI IN FORMA E DARE IL MEGLIO NEL POKER SPORTIVO

Il poker è spesso associato a comportamenti malsani: ambienti fumosi, superalcolici in quantità industriale, cibo malsano. Con l’avvento del poker sportivo (texas hold’em nella sua versione da torneo) ci si è resi conto che per giocare al meglio è essenziale essere lucidi e sapersi auto-controllare. Nei tornei agonistici la concentrazione deve essere alle stelle, una mossa sbagliata o azzardata può portare in un baleno all’eliminazione.
In quanto sport a tutti gli effetti – inserito nella tabella dal Comitato Internazionale Olimpico – il poker necessità dunque di comportamenti alimentari corretti e di una buona preparazione psico-fisica.

BEVANDE

L’unico alcoolico che aiuta un giocatore di poker è quello … bevuto dall’avversario. Non ispiratevi ai personaggi dei film western, saranno ricchi di fascino, ma le prestazioni al tavolo ne risentirebbero drammaticamente. Basta qualche bicchierino per rallentare i riflessi, per inficiare la capacità ad avvertire i “bluff” ed i “tells” (riuscire a prevedere cosa gli altri giocatori abbiano in mano) degli avversari o per scalfire la propria “poker-face” e rendersi più vulnerabili e trasparenti nelle intenzioni di gioco.
Ci sono giocatori che per mantenere sempre al top l’attenzione si riempiono di beveroni energetici. L’utilità di queste bibite è un mito da sfatare, frutto di abili mosse di marketing. Le sostanze eccitanti contenute possono aumentare l’aggressività in momenti di gioco che non la richiedono, mentre i sali minerali che avrebbero un’utilità in caso di sforzo fisico non portano alcuna beneficio in un gioco che richiede di stare seduti attorno ad un tavolo.

ALIMENTAZIONE

Stare alla larga da cibi fritti e grassi è il secondo imprescindibile comandamento per dare il meglio nel poker sportivo. “Vade retro” patatine e snack! La digestione di questi cibi è lenta e porta il nostro organismo ad un senso di pesantezza o di sonnolenza destinati a scalfire la capacità di concentrazione. Mantenersi in forma con esercizio fisico prima e dopo le sedute al tavolo, giungere sempre riposati evitando i bagordi prima di un torneo è altrettanto importante per giocare al meglio delle proprie potenzialità.

(Articolo realizzato da PokerListings)

**
Click to comment

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply

To Top